Immagine non trovata

FESTA A TODI DI SANTA MARIA DELLA CONSOLAZIONE

INDICAZIONI UTILI PER PARTECIPARE GLI EVENTI IN SICUREZZA

 

Il prossimo 8 settembre a Todi sarà celebrata la festa della Natività della Vergine, ricorrenza tra le più sentite dalla comunità tuderte.

L’Amministrazione di ETAB, di concerto con il Comune di Todi e gli altri enti preposti, ha adottato un nuovo piano di sicurezza e sanitario, redatto dall’Ing. Marta Antonini, che consentirà di poter partecipare in piena sicurezza a tutti gli eventi e, a chi riterrà di essere presente alle celebrazioni, di farlo in piena sicurezza mentre, a chi riterrà più prudente evitare luoghi più affollati, di godere dello spettacolo pirotecnico a distanza o direttamente a casa propria visto che si cercherà di garantire anche una diretta social.

Si ritiene utile riportare alcune indicazioni per chi intenderà partecipare alle varie iniziative.

Ogni giorno dal 5 al 7 settembre (dalle ore 17,30) è in programma il triduo che prevede il Rosario e di seguito la Santa Messa.

Per la fruizione delle celebrazioni si rinvia al protocollo CEI Governo reperibile al link http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/Protocollo_CEI_GOVERNO_20200507.PDF

Il giorno 8 settembre sono state previste, al fine di accogliere più persone possibili entro il limite dalla contingenza prevista (200 posti), 4 celebrazioni liturgiche alle ore 8 – 9,15 – 10,30 – 11,45.

Si segnala che sarà più facile partecipare alle celebrazioni del mattino poiché parte dei posti durante la messa solenne del giorno 8 settembre, alle ore 18 sono riservati alle autorità religiose, civili e militari e il numero massimo è pressoché raggiunto.

Prima di ciascuna celebrazione la chiesa dovrà essere sgomberata per consentire le necessarie operazioni di sanificazione, ragion per cui alle ore 17,15 circa la chiesa sarà obbligatoriamente chiusa per un breve periodo.

Alle ore 20,45 circa (o non appena notte) è in programma lo spettacolo pirotecnico.

L’invito è di non concentrarsi esclusivamente nelle aree prossime al Tempio e comunque in generale quello di evitare assembramenti potendo godere, com’è senz’altro noto, della vista di fuochi anche dai tanti suggestivi scorci.

In ogni caso sarà obbligatoria la mascherina anche all’esterno dell’area circostante il Tempio della Consolazione.

I Varchi alle aree della festa saranno controllati dalle forze dell’ordine e saranno osservate le limitazioni al traffico veicolare e pedonale.

Si riportano inoltre le principali disposizioni da osservare all’interno dell’area circostante il Tempio (anche all’aperto):

- indossare sempre apposita mascherina nell’area della manifestazione

- mantenere sempre una distanza interpersonale maggiore di un metro

- igienizzare frequentemente le mani

- sottoporsi al controllo della temperatura (prima di uscire di casa e recarsi nei pressi dell’area ove l’evento si tiene)

- non introdurre cibi e bevande all’interno dell’area

- non creare assembramenti di persone

- evitare abbracci e strette di mano

- evitare di abbandonare oggetti personali all’interno dell’area della manifestazione.

Si ringrazia per la preziosa collaborazione la sezione tuderte della Croce Rossa Italiana di cui ETAB è socio perpetuo dal 1952, l’Associazione di protezione civile “La Rosa dell’Umbria Onlus” e il Comune di Todi.

La pulizia dell’area al termine della festa sarà curata dalla Gesenu a carico del Comune di Todi.

I varchi saranno controllati dalla protezione civile suddetta e dal personale delle forze dell’ordine.

I varchi di accesso e di uscita saranno separati e individuati con apposita cartellonistica.

Sarà utilizzato un megafono per avvisi ed indicazioni al pubblico e comportamenti da tenere e le misure da adottare in caso di emergenza ed evacuazione dell'area.

Si applicano le vigenti disposizioni sulla segnaletica di sicurezza espressamente finalizzate alla sicurezza antincendio ed evacuazione, in particolare: uscite di sicurezza, percorsi di esodo, estintori.

Apposita segnaletica di sicurezza ricorderà le normative anti-contagio e le norme di comportamento.

Per evitare problemi di viabilità è stato richiesto l’intervento della Polizia Municipale e della Protezione Civile.

Il pronto intervento sanitario è assicurato dai volontari della CRI di Todi.

 

 

 

Il Presidente

Avv. Claudia Orsini

 

Allegati

  • Planimetria di sicurezza
  • Cartellonistica bi-lingua e pittogrammi

 

---------------

 

Altri documenti

 

ORDINANZA SETTORE N.10 - SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE
Numero 137 del 05/09/2020
OGGETTO: PROVVEDIMENTI VIABILI PER IL GIORNO 8 SETTEMBRE 2020 IN OCCASIONE
DELLA FESTIVITA’ DI “SANTA MARIA DELLA CONSOLAZIONE

 

Testo integrale dell’ordinanza del ministro della salute del 16 agosto 2020

 

Fiera della Consolazione 2020 (dal sito del Comune di Todi)

 

Articolo Il TAM TAM

Ultimo aggiornamento

Sabato 26 Settembre 2020