Restaurato il "violino del Villan d'Ascoli"

E' tornato a Todi finemente restaurato e perfettamente funzionante grazie alle cure del Maestro Liutaio Mathijs Adriaan Heyligers presso il proprio laboratorio a Cremona.

Data di pubblicazione:
12 Novembre 2022
Restaurato il "violino del Villan d'Ascoli"

E' tornato a Todi il violino di proprietà ETAB realizzato all fine del settecento dal liutaio marchigiano Giuseppe Odoardi detto il "Villan d' Ascoli" (ex lascito Sardoli - Opera Pia Monte dell’Onestà) finemente restaurato e perfettamente funzionante grazie alle cure del Maestro Liutaio Mathijs Adriaan Heyligers presso il proprio laboratorio a Cremona.

Il violino è stato accolto dalla Presidente di ETAB Avv. Claudia Orsini, dal M° Luca Venturi che ha collaborato attivamente al progetto di recupero e in seguito dalla restauratrice Rossella Brunetti.

Un sentito ringraziamento alla Società Umbra Acque Spa che ha contribuito al progetto di restauro con lo strumento dell'Art Bonus.

 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 07 Dicembre 2022