"Ci sarà una volta JACOPONE" di Andrea Carbonari con Illustrazioni di Elen Carbonari

Sabato 7 ottobre a Todi (Palazzi Comunali - Sala del Consiglio) - ore 17.00

Data di pubblicazione:
29 Settembre 2023
"Ci sarà una volta JACOPONE" di Andrea Carbonari con Illustrazioni di Elen Carbonari

E se Jacopone da Todi potesse magicamente ritornare ora o tra
mille anni, tu come te lo immagineresti?

Come parlerebbe?

Chi incontrerebbe e, soprattutto, riuscirebbe a integrarsi in una
dimensione completamente diversa?

In questa narrazione
romanzesca il frate tuderte, stanco di vagare per l'iperspazio,
decide di rientrare nella sua adorata terra d'origine, per vedere
come stanno le cose e rendersi conto dei cambiamenti. Siamo
introno all'anno 3000 e la città gli appare completamente
irriconoscibile, tanto che vorrebbe scappare.

Incontra però un
gruppetto di giovani del futuro, che non sa nulla di lui, ormai
sepolto anche nella memoria collettiva, e così si svolge la vicenda
tra passato e futuro: Jacopone racconta ai ragazzi di sé, la sua
vita, i primi amori, la conversione, le laudi, la lotta contro la
corruzione della Chiesa, la prigionia e i giovani lo rendono
partecipe di ologrammi, avatar, teletrasporto, proiezioni di vita dal
passato al futuro e viceversa e intelligenze artificiali.

Tra loro nasce anche una sorta di amicizia, sebbene i due mondi e cioè il
Medioevo del frate e il futuro robotizzato dei giovani, siano così
distanti e diversi. Attraverso le tecniche delle fantasmagoriche
strumentazioni tecnologiche, i ragazzi riescono a ricostruire,
come fosse una proiezione in video, la Todi degli anni del frate.

Il finale è a sorpresa: ci sarà un’altra volta Jacopone?

O forse due o tre? Chissà!


 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 23 Maggio 2024