Altro spazio per la formazione laboratoriale al servizio delle scuole e della comunità grazie al Progetto „Alimentare Futuro“ - Inaugurazione - Venerdì 24 novembre alle ore 12

Realizzato da ETAB e Istituto Agrario nell’ambito del Programma di sviluppo rurale per l’Umbria 2014-2022 Misura 7 “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” - Misura 7 – Intervento 7.4.1 “Sostegno investimenti creazione/miglioramento-ampliamento servizi base alla popolazione rurale”.

Data di pubblicazione:
23 Novembre 2023
Altro spazio per la formazione laboratoriale al servizio delle scuole e della comunità grazie al Progetto „Alimentare Futuro“ - Inaugurazione - Venerdì 24 novembre alle ore 12

Altro spazio per la formazione laboratoriale al servizio delle scuole e della comunità grazie al Progetto „Alimentare Futuro“ realizzato da ETAB e Istituto Agrario nell’ambito del Programma di sviluppo rurale per l’Umbria 2014-2022 Misura 7 “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” - Misura 7 – Intervento 7.4.1 “Sostegno investimenti creazione/miglioramento-ampliamento servizi base alla popolazione rurale”.

 

Venerdì 24 novembre alle ore 12 sarà inaugurato un nuovo spazio che comprende un mulino con macine a pietra, impastatrici, forni con vaporiere.

Pane e olio direttamente dai laboratori dell’istituto agrario Ciufelli di Todi. Il laboratorio di “Arte Bianca”, che comprende mulino con macine a pietra, impastatrici, forni con vaporiere e tutto il necessario per realizzare l’intero ciclo molitorio e di panificazione.

Il cuore di questo laboratorio è il ciclo molitorio e di panificazione, che abbraccia tradizioni antiche e le trasforma con le moderne potenzialità offerte dalle tecnologie di ultima generazione. Qui, abbiamo un mulino dotato di macine a pietra, impastatrici all'avanguardia, forni con vaporiere e tutte le attrezzature necessarie per creare un ambiente di apprendimento completo e stimolante. ETAB, che con il finanziamento proveniente dal PSR della Regione Umbria ha reso possibile la realizzazione di questo laboratorio.

In questo progetto è stata molto importante anche la sinergia con la Scuola in primis, con i tanti soggetti firmatari dell’accordo che darà premessa alle intese sinergiche e la Provincia di Perugia che ha inserito il tutto nel complesso da questa gestito du proprietà di ETAB in uso gratuito e perpetuo come da dettami statutari dell’antica Opera Pia della Consolazione.

Inoltre, è con profondo rispetto che dedichiamo questa struttura a "Carlo Sardoli" (1831-1915), benefattore di Todi, simbolo di generosità e dedizione alla comunità. La sua eredità continua a ispirare e guidare le nostre azioni. Il laboratorio sarà utilizzato anche per iniziative aperte all’esterno secondo gli impegni assunti da Scuola ed ETAB con il bando del PSR, completato poi con i macchinari e gli arredi da parte dell’Istituto Ciuffelli Einaudi.

Questo laboratorio rappresenta un passo significativo nell'ambito dell'istruzione e dell'occupabilità, ponendosi come capofila regionale delle scuole per un'iniziativa di straordinaria importanza.

Si ringraziano anche le ditte esecutrici dei lavori del primo e secondo stralcio, i progettisti e direttori dei lavori anche la Direzione della Scuola e l'Amministrazione Provinciale di Perugia, quì rappresentanta dal Dirigente Ing. Andrea Moretti, che hanno consentito l'inserimento del fabbricato nell'ambito delle sedi laboratoriali con le relative utenze.

Un particolare ringraziamento All’Amministrazione comunale di Umbertide che ha consentito le attività esterne del loro funzionario tecnico Ing. Fabrizio Bonucci (supporto tecnico dei vari RUP) prezioso per superare le difficoltà di cantiere in un periodo dove caro materiali, acquistare, revisione dei prezzi hanno reso ancora più complesso quello che era lecito attendersi all'inzio del percorso.

Si ringraziano inoltre la Dirigente Scolastica Prof.ssa Pascucci e il Prof. Roberto Luneia per l'allestimento del laboratorio di “Arte Bianca”.

Siamo lieto di ribadire che il laboratorio non sarà solo un punto di formazione per gli studenti dell'Istituto Ciuffelli, ma sarà aperto anche a iniziative esterne come da impegno previsto nel bando. Risultano vigenti accordi già siglati con il DCA di Palazzo Francisci e la Casa Famiglia Talia Bagli - De Angelis che testimoniano il nostro impegno a condividere le risorse e a promuovere sinergie positive con la comunità locale.

Siamo convinti che tutti i firmatari della convenzione profitterrano di questo nuovo spazio. Tra i firmatari ricordiamo il Comune di Todi che con il settore die Servizi Sociali è vocato a realizzare attività nell'ambito di questa realizzazione attività di primaria importanza per le persone più esposte in questo momento di diffuse difficoltà non solo economiche.

In conclusione, guardiamo al futuro con speranza e entusiasmo, certi che il laboratorio di "Arte Bianca" sarà un faro di conoscenza, innovazione e collaborazione nella nostra comunità e oltre.

 

Il Presidente

Leonardo Mallozzi

 


 


 

 

 


 

 


 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 23 Maggio 2024