AVVISO PER REPERIRE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE PER LA CONCESSIONE DI UN LOCALE IN TODI, LARGO DEL MERCATO VECCHIO, N.5.

Avviso per reperire interessi per la locazione di locali in Todi, Largo Mercato Vecchio (sotto Liceo Jacopone - biennio di Via Roma).

Data:
03 Agosto 2020
Immagine non trovata

LA CONSOLAZIONE ENTE TUDERTE DI ASSISTENZA E BENEFICENZA

06059 Todi (PG), Piazza Umberto I, n.6

tel. 0758942216 - fax 0758949819 - mail consolazione@email.it PEC consolazione@pec.it

(Allegato deliberazione n75 del 29 luglio 2020)

 

AVVISO PER REPERIRE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE PER LA CONCESSIONE DI UN LOCALE IN TODI, LARGO DEL MERCATO VECCHIO, N.5.

 

Il Presidente pro tempore e legale rappresentante dell’Ente, in esecuzione alla deliberazione n. 75 del 29 luglio 2020

RENDE NOTO

 

Che è intenzione dell’Amministrazione di ETAB concedere in locazione della seguente l’unità immobiliare (porzione di fabbricato) facente parte del complesso noto come “Palazzo della Congregazione di Carità” sito in Todi, Largo del Mercato Vecchio, n. 5 censito al CF di Todi al foglio 96, p.lla 757 sub 9, Piano T, cat. C/1, classe, 14, consistenza 25 mq, rendita € 725,62.

Canone base d’asta: canone mensile di Euro 120,00 (annuale di Euro 1.440,00).

DURATA LOCAZIONE: anni 6 (sei) con possibilità di proroga per ulteriori 6 anni secondo la vigente normativa. Non è previsto il rinnovo tacito in considerazione della natura di Ente pubblico del locatore.

Classe energetica E, EP 3143,150 Kwh/mq anno (prot. 1791 del 23.7.2018).

I proventi derivanti dalla concessione in locazione saranno utilizzati per le attività benefiche dell’Ente proprietario La Consolazione ETAB.

Le condizioni di locazione sono quelle precisate nel bando esperito lo scorso 15.10.2019 che si riporta come allegato al presente avviso.

Termini scadenza perentorio per le manifestazioni di interesse pena l’inammissibilitò: 20 agosto 2020 ore 11,30 presso la sede dell’Ente, in Todi, P.zza Umberto I, n°.6 (non farà fede il timbro postale di spedizione).

Le offerte pervenute saranno acqusite agli atti dell’Ente per il seguito di competenza.

 

Condizioni di locazione e notizie sul complesso immobiliare

Per le modalità si fa rinvio al bando approvato con deliberazione 114/2019 (v. ultimo documento allegato) salvo quanto sopra precisato per il canone di affitto.

Possono partecipare alla manifestazione di interesse le persone fisiche e persone giuridiche con l’avvertenza che:

1. (nel caso di offerta presentata per conto di persona giuridica) il firmatario dell’offerta dovrà allegare alla domanda idonea documentazione tale da provare il potere di impegnare l’offerente (ditta, società ecc…);

2. (nel caso di offerta presentata da persona fisica) il contratto di locazione potrà essere intestato anche alla società/ditta di cui l’aggiudicatario persona fisica è socio/titolare. Quanto detto vale anche per le Società/ditte da costituire.

E’ possibile partecipare anche nella forma di raggruppamenti temporanei di impresa (ATI, GEIE o simili) in  analogia secondo la vigente materia in tema di contratti pubblici. In siffatta ipotesi, sarà possibile indicare la parte di gestione modulare di cui si occuperà ogni partecipante al raggruppamento. Resta fermo comunque che il contratto sarà stipulato in solido tra i soggetti partecipanti al raggruppamento e riguarderà la totalità del complesso immobiliare come descritto nel presente avviso. 

Al fine di incentivare la partecipazione alla gara, si precisa che i locali potranno essere concessi, anche per gli altri usi consentiti dalla vigente normativa, con la precisazione che ogni variazione legittima (e tecnicamente possibile) sarà eseguita a cura e spese del conduttore-aggiudicatario (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: spese per eventuale adattamento – spese per pratiche c/o urbanistica – spese per accatastamento – ecc… ogni spesa connessa e consequenziale). Resta inteso, nel caso di modifiche/variazioni di qualsiasi tipo, che:

 

Modalità di partecipazione

Si precisa che l’Ente si riserva sin da ora, nel caso di pluralità di offerte, di indire la licitazione privata ai sensi del R.D. 827/1924.

In caso di una sola offerta l’Ente avrà facoltà di procedere con la concessione in locazione nella forma della trattativa diretta.

E’ ammessa esclusivamente la spedizione, entro i termini sopra indicati, con plico chiuso e ben sigillato:

- a mezzo servizio postale, corriere o altra ditta abilitatia;

- mediante presentazione del plico presso il protocollo di ETAB in Todi, P.zza Umberto I, n°.6 (info. orari 0758942216).

- a mezzo posta elettronica ordinaria al seguente indirizzo consolazione@email.it.

Si comunica che responsabile del procedimento è il funzionario tecnico Dr. Alessandro Secci reperibile ai numeri sopra precisati.   Sarà fornita su richiesta al responsabile del procedimento la documentazione fotografica, catastale e dei documenti tecnici a mezzo we transfer.

 

Todi, 29 luglio 2020

IL PRESIDENTE

(Avv. Claudia Orsini)

 

 

Ultimo aggiornamento

Sabato 26 Settembre 2020