Prosegue a Todi il Festival di fotografia contemporanea “Todimmagina” dopo l'incontro evento con l'Astronauta Paolo Nespoli

Fino al 3 ottobre 2021 (ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19).

Data di pubblicazione:
28 Settembre 2021
Prosegue a Todi  il Festival di fotografia contemporanea “Todimmagina” dopo l'incontro evento con l'Astronauta Paolo Nespoli

La seconda edizione del  Festival di fotografia “Todimmagina”  curata da Rosebund2 srl di Cristian Pozzer (IT Manager) e dal fotografo professionista Marcello Mencarini a Todi  dal 24 settembre al  3 ottobre 2021,  alla quale l’ente ha convintamente concesso il patrocinio, sta riservando veramente delle sorprese regalando alla città di Todi e ai numerosi visitatori delle occasioni semplicemente uniche.

Non solo, infatti, la tematica proposta quale filo conduttore della rassegna induce ad una riflessione su accadimenti recenti e sulla loro influenza nella vita di ciascuno di noi, ma le opere e le proposte sono veramente di massimo livello per non parlare, poi, dell’incontro con l’astronauta Paolo Nespoli semplicemente unico e  irripetibile e che ha regalato a tutti noi  la possibilità di ammirare le foto scattate dallo spazio, di vedere un video veramente esclusivo ed ascoltare delle varie missioni con aneddoti e dettagli raccontati con grande sapienza, tanto da rendere facilmente comprensibili nozioni tecniche infinitamente complesse anche ad un pubblico inesperto e di giovanissimi, peraltro presenti numerosi all’incontro.

L’evento può considerarsi ancora più importante e il ringraziamento agli organizzatori è ancor più doveroso se solo si considera che Paolo Nespoli ha scelto proprio Todi per la sua conferenza pur avendo richieste da ogni parte del mondo.

Con il patrocinio Etab-La Consolazione, da più di 500 anni al servizio del territorio e della nostra comunità, ha voluto esprimere concreta vicinanza per l’iniziativa e contribuire a quel patrimonio immateriale importante di conoscenza, di sviluppo  e di rinascita .

Ancora grazie agli organizzatori anche per la scelta di tenere il concerto finale di chiusura domenica 3 ottobre presso il Tempio della Consolazione con il quintetto Tebaldi al quale è collegata altra lodevole iniziativa perché, pur essendo l’accesso libero e gratuito come di consueto, si è pensato di devolvere l’eventuale ricavato per le importanti attività del Santuario di Collevalenza.

Il Presidente

Claudia Orsini

  

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 07 Dicembre 2022