Avviso congiunto ETAB - APSP Veralli Cortesi

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATO ALLA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER INCARICO PROFESSIONALE (PERIZIE ESTIMATIVE IMMOBILIARI) E SUPPORTO AGLI ATTI DI TRASFERIMENTO IMMOBILIARE AI SENSI DELL’ART. 7 COMMA 6 DEL D.LGS 165/2001.

Data:
22 Ottobre 2021
Immagine non trovata

 

LA CONSOLAZIONE ENTE TUDERTE DI ASSISTENZA E BENEFICENZA

06059 Todi (PG), Piazza Umberto I, n.6

tel. 0758942216 - fax 0758949819

 mail consolazione@email.it

PEC consolazione@pec.it

(Allegato deliberazione n°. 112 del 5.10.2021)

 

 

 

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA “LETIZIA VERALLI, GIULIO ED ANGELO CORTESI”

06059 Todi (PG), Via Tiberina, n.11

tel. 0758942362

mail verallicortesi@email.it

PEC verallicortesi@pec.it

(Allegato deliberazione n°. 41 del 15.10.2021)

 

 

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATO ALLA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER INCARICO PROFESSIONALE (PERIZIE ESTIMATIVE IMMOBILIARI) E SUPPORTO AGLI ATTI DI TRASFERIMENTO IMMOBILIARE AI SENSI DELL’ART. 7 COMMA 6 DEL D.LGS 165/2001.

 

I Presidenti degli enti in epigrafe, in esecuzione alle rispettive deliberazioni sopra precisate,

RENDONO NOTO

che è intenzione delle Amministrazioni di ASP Letizia Veralli, Giulio e Angelo Cortesi e di La Consolazione- ETAB, affidare incarico di redazione di perizie immobiliari per consentire il trasferimento di beni da parte dell’APSP Veralli Cortesi all’Ente La Consolazione ETAB e supportarne la successiva stipula notarile a definizione di una vicenda tra i due enti da tempo esistente.

Che, infatti, previa acquisizione da parte di ciascun ente di apposito parere legale, è stato condiviso di definire la pendenza  mediante “cessione di immobili” anche “in più soluzioni” e previo aggiornamento della “valutazione degli immobili rispetto alle ipotesi già stimate, seppur datate, in via di massina secondo i valori di inventario dall’allora funzionario tecnico.

Ai fini di dare corso alle obbligazioni suddette risulta, pertanto, necessario effettuare valutazioni finali da parte di un tecnico terzo e imparziale che i rispettivi CDA degli Enti hanno ritenuto di nominare congiuntamente, onde evitare inutile duplicazione di costi.

Tra le parti è emerso, pertanto, l’indirizzo comune di redigere una short list fino a  5 Professionisti, secondo il presente avviso da invitare a seguito di manifestazione di interesse e che saranno scelti ad insindacabile giudizio dai Consigli di Amministrazione degli enti in seduta congiunta.

Una volta redatta la short list, come sopra, con successiva procedura sarà affidato l’incarico di che trattasi secondo il criterio del maggior ribasso sull’importo che sarà stimato a base di gara.

 

Il presente avviso di indagine di mercato è finalizzato, dunque, a raccogliere le manifestazioni di interesse di professionisti per assumere l’incarico di periziare il valore di immobili di proprietà dell’APSP Veralli Cortesi da cedere a La Consolazione ETAB.

 

La procedura sarà svolta da ETAB anche per conto di APSP Veralli Cortesi.

Il presente avviso non costituisce proposta contrattuale, ma è da considerarsi mero procedimento preselettivo che non impegna, né vincola in alcun modo La Consolazione ETAB e l’APSP Veralli Cortesi che restano, pertanto, liberi di avviare altre procedure di selezione o di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di pubblico interesse, il procedimento avviato, senza che i soggetti che abbiano inviato la propria manifestazione di interesse possano vantare alcuna pretesa.

Il presente avviso sarà pubblicato all’albo on line del Comune di Todi e sul sito web degli Enti committenti (alla sezione notizie o avvisi e bandi):

https://etabtodi.it/

https://www.verallicortesi.it/

Oggetto del servizio e sua remunerazione

L’attività oggetto dell’affidamento è finalizzata ad addivenire al trasferimento di un insieme di immobili (fabbricati, aree edificabili e/o terreni agricoli), nello stato attuale in cui si trovano e al congruo valore di mercato, nel rispetto dei principi che caratterizzano l’agire della pubblica amministrazione, fra i quali in particolar modo la trasparenza, la parità di trattamento e la concorrenza.

Si intendono comprese in tale remunerazione ( a titolo esemplificativo e non esaustivo):

 valutazione degli immobili e ogni attività connessa;

 la gestione delle visite dell’immobile;

 l’attività di reportistica alla Committente;

 più in generale tutte le attività di supporto alla cessione che comprendono la stipula degli atti notarili nonché tutte le attività preparatorie e propedeutiche alla stessa, sino all’aggiudicazione ed al passaggio di proprietà.

L’elenco delle attività di cui sopra, si ribadisce,  è da ritenersi esemplificativo e non  esaustivo.

 

Durata del servizio

Le prestazioni oggetto del presente avviso dovranno essere fornite per una durata presunta di 2 mesi per quanto attiene le perizie e per il tempo necessario per quanto attiene il supporto alle cessioni richieste dall’ufficiale stipulante.

La decorrenza del termine di inizio delle prestazioni sarà a favore dell’Ente committente e le prestazioni saranno definite da apposito capitolato/convenzione che sarà oggetto della procedura di affidamento vera e propria.

 

Criterio di aggiudicazione

La prestazione verrà aggiudicata con il criterio del maggior ribasso ai sensi dell’art. 95 del D. Lgs. n. 50/2016 sull’importo che verrà stimato a base di gara.

 

Requisiti minimi richiesti agli operatori che parteciperanno alla procedura negoziata

Tutti gli operatori che parteciperanno alla procedura negoziata dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. assenza di tutti i motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. n. 50/2016 (capacità di contrarre con enti pubblici).
  2. iscrizione ad albo professionale e/o soggetto dipendente di pubblica amministrazione o comunque abilitato per legge all’attività di redazione di perizie estimative per conto di ente pubblico.
  3.  polizza assicurativa a copertura dei rischi professionali ed a tutela dei clienti che nello specifico consiste in una polizza di assicurazione della responsabilità civile per negligenze od errori professionali, comprensiva delle garanzie per infedeltà dei dipendenti con massimale minimo di euro 500 mila

Requisiti di capacità tecnica e professionale:

4. Servizi analoghi (esperienza professionale): l’operatore deve aver eseguito nell’ultimo triennio almeno due contratti per servizi analoghi di perizie estimative o supporto alla mediazione/cessione immobiliare per  vendita di immobili similari di proprietà di Enti pubblici e/o società ed organismi operanti in ambito pubblico-istituzionale che debbano rispettare i principi pubblicistici, indicando gli importi, le date, i committenti. L’importo complessivo minimo dei contratti richiesti è pari a € 20.000,00 oltre ad IVA se dovuta.

Ai concorrenti dell’eventuale successiva procedura verrà richiesto di dichiarare il possesso di tali requisiti mediante la compilazione del modello “DGUE” ” Documento di Gara Unico Europeo.

Dovrà trattarsi di servizi eseguiti con buon esito e senza incorrere in alcuna risoluzione anticipata.

Possono partecipare alla manifestazione di interesse le persone fisiche e/o le persone giuridiche con l’avvertenza che:

1. (nel caso di offerta presentata per conto di persona giuridica) il firmatario dell’offerta dovrà allegare alla domanda idonea documentazione tale da provare il potere di impegnare l’offerente (ditta, società ecc…);

2. (nel caso di offerta presentata da persona fisica) il contratto di uso potrà essere intestato anche alla società/ditta di cui l’aggiudicatario persona fisica è socio/titolare. Quanto detto vale anche per le Società/ditte da costituire.

E’ possibile partecipare anche nella forma di raggruppamenti temporanei di impresa (ATI, GEIE o simili) in  analogia secondo la vigente materia in tema di contratti pubblici.

 

Modalità di partecipazione

Gli Operatori economici in possesso dei requisiti sopra specificati che intendono partecipare alla procedura di affidamento dovranno far pervenire la propria candidatura, allegando curriculum professionale sintetico (per consentire la comparazione non superiore a 8 pagine formato A4 carattere word Times New Roman 12 e interlinea 1,5 – massimo 2 pagine allegato grafico formato A4 o A3) ed inviando la manifestazione di interesse utilizzando il modulo allegato al presente Avviso, debitamente compilata e firmata digitalmente entro le ore 12 del giorno 10 novembre 2021. Si precisa che il termine è essenziale e perentorio e non saranno accettate candidature oltre il termine indicato.

Le candidature potranno essere inviate, esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo consolazione@pec.it o via mail a consolazione@email.it.

Sarà possibile inviare mail/PEC di dimensione non superiore a 5 MB ciascuna per un totale massimo di 2 mail/PEC aventi una dimensione massima di 10 MB.

 

In entrambi i casi è richiesta la compilazione del Modulo di manifestazione di interesse allegato.

Eventuali richieste di chiarimenti sul presente avviso dovranno pervenire all’indirizzo mail consolazione@email.it entro il 5 novembre 2021 ore 12,00.

A tal proposito, Gli Enti committenti per il tramite del soggetto capofila ETAB che si occuperà delle procedure de quo si riserva la facoltà di verificare preliminarmente la veridicità di quanto dichiarato in merito al possesso dei requisiti tecnico professionali.

Il Responsabile Unico del Procedimento, ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs n. 50/2016 è il dott. Roberto Baldassarri.

Todi, 15 ottobre 2021

 

Allegati:

- Modello “Manifestazione di interesse”

- Modulistica Privacy

- Allegato 1 Elenco degli immobili oggetto di valutazione

 

 

Per APSP Veralli Cortesi                                          per La Consolazione ETAB

       Il Presidente                                                                   Il Presidente

   (dott. Bruno Severi)                                                      (avv. Claudia Orsini)

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 29 Ottobre 2021